Dolci

Il perfetto tiramisù vegano

Un classico della pasticceria italiana, sempre presente nelle liste dei dessert che unisce l’irresistibile cremosità degli strati dolci alle note aromatiche del caffè di cui sono imbevuti i biscotti. Il dolce va gustato raccogliendo tutti i componenti insieme, nel cucchiaino che, raggiunta la bocca, rivelerà la finezza, la ricchezza e la persistenza del delicato equilibrio degli ingredienti. Un dolce scenografico, sia presentato nel modo indicato, che arricchito di strati, di composte o coulisse di frutta, con granella di nocciole, mandorle, ecc.

Ingredienti (per 4 persone):

  • Biscotti Oro Saiwa o altri privi di derivati animali
  • 300 gr di latte di soia + quello per inzuppare i biscotti
  • 20 gr di fecola di patate
  • 30 gr di olio di semi di mais o girasole
  • 30 gr di zucchero di canna
  • Cacao amaro
  • Cioccolato fondente
  • Caffè espresso

In un pentolino si scioglie la fecola con un po’ di latte usando una frusta e aggiungere il restante latte, sempre mescolando, in modo che non si formino grumi. Quindi si porta il tutto sul fuoco, dopo aver aggiunto lo zucchero e l’olio. Appena la crema inizia a bollire si spegne il fuoco e si continua a mescolare ancora per qualche minuto. Si divide poi la crema prelevandone un terzo a cui si unirà del cacao amaro, fino al raggiungimento del gusto che si preferisce. Si prepara il caffè e lo si unisce ad un po’ di latte di soia, vi si intingono i biscotti e si procede con gli strati, nel singolo bicchierino o in una grande coppa di vetro che lascerà intravedere i colori, le diverse consistenze e intuire la golosità. Quindi si imbevono i biscotti e si copre il fondo, si versa un po’ di crema bianca (se la si preferisce gialla si può aggiungere poca curcuma), ancora uno strato di biscotti, poi la crema al cacao, nuovamente biscotti imbevuti nel caffè e infine la restante crema bianca sulla quale si spargeranno scaglie di cioccolato fondente grattugiato. È bene lasciarlo riposare almeno due ore in frigorifero prima di gustarlo.

Simonetta

    2 COMMENTS

  • Giulia giugno 27, 2017 Reply

    Ciao, bellissimo il tuo blog, appena conosciuto… ho provato ieri a fare il tuo tiramisù ed ha avuto un grande successo, ho aggiunto un po’ di Marsala ( che usavo quando facevo il tiramisu “vero” ) e mi pare che gli dia un tocco in più…ma la crema è davvero speciale e con un pizzico di curcuma anche il colore è perfetto…
    Giulia

    • The Vegan Family giugno 27, 2017 Reply

      Piacere nostro Giulia e benvenuta sul blog! 🙂 Siamo felicissimi di sapere che ti è piaciuta la nostra ricetta del perfetto tiramisù vegano, proveremo senz’altro anche noi ad aggiungere un goccio di marsala, ci hai incuriosito parecchio!

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Buongiorno amici, eccoci finalmente tornati! 😊 Avete passato una buona estate? C'è un nuovissimo post che vi attende sul blog. 😘
http://www.theveganfamily.it/2017/09/13/ripartire-alla-grande-a-settembre/
  • Avete già letto l'ultimo post prima della pausa estiva? Tra una verdura gratinata e l'altra, vi faremo sbirciare nel quartier generale di The Vegan Family: la cucina della mamma! 😊
Buona estate a tutti! 
Link nel profilo oppure 👉🏻👉🏻👉🏻
http://www.theveganfamily.it/2017/08/07/verdure-gratinate-un-pieno-di-colore/
  • The Vegan Family vi augura un buon giovedì! 🌱
P.S. Vi è piaciuta la ricetta dei biscotti di ieri? 😋(trovate la ricetta sul blog).
  • Grazie mamma perché ogni volta che vengo a casa tua, oltre a prepararmi pranzetti squisiti, mi fai tornare a casa con due borse pieno di cibo. ✨ 
#questosìcheèamore
  • Ammetto che quando mia mamma prepara piatti del genere è molto difficile per me fotografare queste prelibatezze e non tuffarmi e divorare tutto in pochi secondi! Quello che vi presenteremo prossimamente sul blog è un tripudio di colori e sapori: crema pasticciera alla vaniglia con lamponi e sbriciolata di biscotto! Gnam! 😋
  • Ecco i cookies di cui vi ho parlato ieri. Sono buonissimissimi! 😋
  • A casa di mamma per un pranzetto speciale: verdure gratinate, torta salata, melanzane impanate al forno e per dolce? Cookies con farina di nocciole e con farina di cocco. 😋 Presto le ricette sul blog!
  • Le bimbe sono dalla nonna ed io mi mangio una buona pizza veg in solitaria. A tenermi compagnia le parole di Jonathan Safran Foer con il suo libro "Se niente importa perché mangiamo gli animali?". È stato pubblicato nel 2010 ma è un tema attualissimo e vi consiglio di leggerlo, vegani o non vegani, è scritto molto bene.