Contorni Secondi

Verdure gratinate, un pieno di colore

In estate mangerei quasi sempre cibi non cotti, non perché soffra il caldo dei fornelli, ma perché le tante verdure che ci offre questa bella stagione trovo siano ancora più buone se assaporate crude o cucinate in modo semplice. Anche perché si tende a stare meno in casa: il sole ci attira fuori, il mare ci aspetta, con gli amici ci si vede volentieri la sera, gli eventi organizzati sono molteplici, per cui si passa meno tempo in cucina e questo insieme vivacissimo di verdure gratinate è veramente facile e veloce da comporre.

Io poi sono sempre attratta dai colori, molto incline alle cotture brevi ed amante del contrasto morbido-croccante perciò vi propongo questo piatto sfizioso consigliandovi di prepararne veramente tante di verdure, perché andranno sicuramente a ruba!

Ingredienti:

  • Zucchine
  • Melanzane
  • Peperoni gialli e rossi
  • Pomodori
  • Cipolle
  • Pane grattugiato
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Olio evo
  • Sale

Si tagliano le zucchine a fette per il verso lungo (quattro fette a zucchina circa); le melanzane a fette rotonde spesse circa mezzo cm; i peperoni si aprono, si puliscono dai semi e dalle coste e se ne ricavano dei filetti (se si desidera spellarli, a questo punto si devono mettere in forno a 180 gradi per circa 20′ minuti, girandoli a metà del tempo; poi si chiudono in un sacchetto per alimenti e dopo 20 minuti si potrà levare loro la pelle con facilità rendendoli molto più digeribili); i pomodori a fette rotonde, come le melanzane; alle cipolle si toglie la buccia esterna e si tagliano a fette.

Si prepara il composto per la gratinatura tritando insieme aglio e prezzemolo, a piacere, mescolandoli poi con pane grattugiato.
Si posizionano tutte le verdure sulla leccarda del forno coperta da un foglio di carta-forno, si cospargono con abbondante trito, si salano, si velano con olio evo e si mettono in forno già caldo a 190° per circa 20 minuti.

Simonetta

Questo è l’ultimo post prima delle agognate ferie di agosto. Auguriamo a tutti voi una buona estate! 🙂 Ci vediamo a settembre più carichi che mai! Team TVF

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Avete già letto l'ultimo post prima della pausa estiva? Tra una verdura gratinata e l'altra, vi faremo sbirciare nel quartier generale di The Vegan Family: la cucina della mamma! 😊
Buona estate a tutti! 
Link nel profilo oppure 👉🏻👉🏻👉🏻
http://www.theveganfamily.it/2017/08/07/verdure-gratinate-un-pieno-di-colore/
  • The Vegan Family vi augura un buon giovedì! 🌱
P.S. Vi è piaciuta la ricetta dei biscotti di ieri? 😋(trovate la ricetta sul blog).
  • Grazie mamma perché ogni volta che vengo a casa tua, oltre a prepararmi pranzetti squisiti, mi fai tornare a casa con due borse pieno di cibo. ✨ 
#questosìcheèamore
  • Ammetto che quando mia mamma prepara piatti del genere è molto difficile per me fotografare queste prelibatezze e non tuffarmi e divorare tutto in pochi secondi! Quello che vi presenteremo prossimamente sul blog è un tripudio di colori e sapori: crema pasticciera alla vaniglia con lamponi e sbriciolata di biscotto! Gnam! 😋
  • Ecco i cookies di cui vi ho parlato ieri. Sono buonissimissimi! 😋
  • A casa di mamma per un pranzetto speciale: verdure gratinate, torta salata, melanzane impanate al forno e per dolce? Cookies con farina di nocciole e con farina di cocco. 😋 Presto le ricette sul blog!
  • Le bimbe sono dalla nonna ed io mi mangio una buona pizza veg in solitaria. A tenermi compagnia le parole di Jonathan Safran Foer con il suo libro "Se niente importa perché mangiamo gli animali?". È stato pubblicato nel 2010 ma è un tema attualissimo e vi consiglio di leggerlo, vegani o non vegani, è scritto molto bene.
  • Nuova ricetta sul blog, quest'oggi è la volta di un classico della cucina ligure rivisitato in "chiave vegan": il polpettone di fagiolini che piace a tutti (ma proprio a tutti tutti eh)! 😊
http://www.theveganfamily.it/2017/07/25/il-polpettone-di-fagiolini-che-piace-a-tutti/